News

Match It Now! 17 – 25 settembre 2016

ImmagineDal 17 al 25 settembre 2016 si svolgerà Match It Now, la settimana nazionale per la donazione di midollo osseo e cellule staminali emopoietiche.
L’evento, patrocinato dal Ministero della Salute, è promosso dall’Istituto Superiore di Sanità, dal Centro Nazionale Trapianti, dal Centro Nazionale Sangue, dal Registro IBMDR e dalle federazioni ADMO e ADOCES, e rientra nella più ampia cornice del secondo World Marrow Donor Day (la giornata mondiale del donatore di midollo osseo), che sarà celebrato in tutto il mondo il 17 settembre 2016.

 

Saranno numerose in tutta Italia le iniziative organizzate dalla Federazione Italiana Adoces nell’ambito di “Match it Now”, la settimana nazionale per la donazione di midollo osseo e cellule staminali ematopoietiche, patrocinata dal Ministero della Salute, e promosse dall’ Istituto Superiore di Sanità, dal Centro Nazionale Trapianti, dal Centro Nazionale Sangue, dal Registro IBMDR, e dalle Federazioni ADMO e ADOCES.

Per conoscere la programmazione nelle diverse regioni:

http://www.adocesfederazione.it/index.php?option=com_content&view=article&id=185

 

Per saperne di più sull’iniziativa Match it Now:

http://ibmdr.galliera.it/news_eventi/match-it-now

Letture sotto l’ombrellone: IL Mago, florilegio per i vent’anni dell’Associazione Danilo Ruzza di Rovigo, 02.07.2016

il magoI festeggiamenti dei vent’anni dell’Associazione Danilo Ruzza di Rovigo, socia fondatrice di  ADOCES Regione Veneto e Federazione Italiana ADOCES, sono iniziati venerdi 20 maggio con la presentazione de “Il Mago”, un volume che non a caso è un florilegio: i racconti contenuti infatti sono resi concreti dai fantastici disegni sanno emozionare ogni lettore. I temi sono vari e ciascuno potrà trovare il proprio racconto speciale e un disegno da ricordare, un’immagine capace di rappresentare un’emozione.
Un piccolo gioiello realizzato grazie alla generosità e alle doti della scrittrice Maria Rosaria Fonso e della disegnatrice Roberta Bonvicini, presentato con cura ed attenzione da Silvia Polato che l’Associazione desidera ancora una volta ringraziare per l’aiuto e la disponibilità.

Letture sotto l’ombrellone

IL MAGO – presentazione

Chiunque sia interessato ad avere il libro, per una piacevole lettura personale o per un dono speciale, può contattare:

l’Associazione Danilo Ruzza: daniloruzza.adoces@email.it

l’Associazione ADMOR-ADOCES: dmoric.tv@libero.it

 

Cellule staminali: aggiornamenti della prima metà del 2016

  • Cellule killer per migliorare il trapianto di staminali da sangue cordonale
  • ITALIA – Staminali. Al via farmaco per trattamento ADA-SCID, 30 maggio 2016
  • Staminali. Mappatura nel sangue dopo un trapianto, 27 maggio 2016 
  • ITALIA – Due nuovi farmaci per malattie rare curabili solo con staminali compatibili, 4 aprile 2016  
  • ITALIA – Staminali. Interruttore regola le loro centrali energetiche, 25 febbraio 2016                                                                                                                       

News febbraio – maggio 2016

STATI GENERALI DELLA RETE TRAPIANTOLOGICA ITALIANA

Roma 10- 11 Novembre, Auditorium Antonianum

Obiettstati generali sitoivi principali di questa seconda edizione sono l’aggiornamento circa le novità e le priorità che riguardano l’attività di donazione e trapianto, nonché la promozione di un confronto sui modelli operativi dei livelli e delle strutture in cui è articolata la rete

Programma e Riferimenti

La donazione salva la vita: corsa podistica di beneficenza a Tezze di Piave – TV, 29.05.2016

la donazione salva la vita 29.05

Domenica 29 maggio a Tezze di Piave – Vazzola (Treviso) si svolgerà la prima edizione della corsa podistica non competitiva “La Donazione salva la Vita”, organizzata dagli amici di Loris Bortoli. Il ricavato sarà devoluto a favore dell’associazione Admor-Adoces di Treviso.

Locandina

La donazione salva la vita: conferenza con il trapiantologo Fabio Benedetti, 27.05.2016

“La donazione Salva La Vita”      

Conferenza venerdì 27 maggio 2016 ore 19-21 a Tezze di Piave (Treviso), Villa Dirce – Borgo Malanotte
De Benedetti
                                                                                                                

Dottor Fabio Benedetti

Invito alla serata di informazione e sensibilizzazione alla donazione di cellule staminali per i trapianti di midollo osseo: evento dedicato alla memoria di Bortoli Loris.

I familiari, gli amici, le Associazioni Riuso, ADMOR-ADOCES, la Pro-loco hanno organizzato questo evento aperto a tutta la cittadinanza e ringraziano gli Esperti delle donazioni di midollo e del sangue cordonale e dei trapianti che con i loro interventi offriranno informazioni e spunti di riflessione su una tematica così importante che va a beneficio di tanti pazienti.

Il Dottor Fabio Benedetti, Responsabile del Centro Trapianti di midollo Osseo di Verona illustrerà le modalità di trapianto  e della criticità per trovare donatori per tutti i pazienti che non hanno uin famiglia un donatore compatibile.

Tra gli altri interventi, il Dottor Paolo Patelli, pediatra e la Dottoressa Elisabetta Boffo dell’Ostetricia dell’Ospedale di Conegliano parleranno della donazione del sangue cordonale e dell’organizzazione per la raccolta nell’Azienda ULSS7.

L’importanza di una corretta informazione sarà trattata dal Dottor Alessandro Dal Canton del Dipartimento Trasfusionale provinciale e da Alice Vendramin Bandiera Presidente di ADMOR-ADOCES che approfondirà la donazione solidale del sangue cordonale con il coinvolgimento delle donne immigrate.

Invitiamo alla divulgazione e vi aspettiamo numerosi.

La donazione salva la vita – programma

 

Per informazioni: Associazione ADMOR-ADOCES tel. e fax 0422 405179 e-mail dmoric.tv@libero.it

Il cancro nei pazienti pediatrici. Firma la petizione UNITE2CURE entro il 15 maggio 2016

Nonostante vi siano stati enormi miglioramenti nella cura dei tumori infantili e adolescenziali, un giovane paziente su logo admorimmagine admor 1cinque ancora oggi muore per queste malattie.

Firmando questa petizione potrai condividere e unirti all’iniziativa promossa dal Gruppo “UNITE2CURE” che sollecita la Commissione Europea a modificare la normativa vigente per i farmaci pediatrici con lo scopo di salvare un sempre maggior numero di bambini colpiti dal cancro. Leggi Comunicato stampa, firma la lettera al Commissario Europeo, scansionala e inviala a: dmoric.tv@libero.it entro il 15 maggio 2016

COM_ STAMPA_Unite2Cure

Petizione PER SITI

 

Prima giornata dedicata alla Salute della Donna, 22.04.2016

downloadCon piacere aderiamo all’iniziativa della Ministro della Salute On. Beatrice Lorenzin , per la Prima Giornata dedicata alla Salute della Donna, alla quale sono collegate varie tematiche con il contributo di proposte che giungono per migliorare la qualità, il benessere e la salute di tutte le donne.
La nostra proposta nasce dall’impegno per la promozione della donazione del sangue cordonale, in particolare rivolta alle donne immigrate, affinché siano coinvolte nel percorso donazionale, a fianco delle migliaia di donatrici italiane. Le loro donazione sono indispensabili ai loro connazionali in attesa di un trapianto che non trovano attualmente donazioni geneticamente compatibili.

Il paziente immigrato: convegno dell’Unità Albanese di bioetica dell’Unesco a Treviso, 16.04.2016

ImmagineSegnaliamo il Convegno “IL PAZIENTE-IMMIGRATO,CARATTERISTICHE SOCIO-ANTROPOLOGICHE E PECULIARITÀ ASSISTENZIALI”, organizzato dall’Unità Albanese di bioetica dell’UNESCO in collaborazione con l’Azienda ULSS9 e il Comune di Treviso che si svolgerà a Ca’ dei Carraresi a Treviso sabato 16 aprile 2016. Durante i lavori, il volontariato trevigiano illustrerà il proprio impegno per l’informazione, l’integrazione e la parità di accesso alle cure. Sarà anche illustrato, come esempio di integrazione , il progetto “Anche noi.. nati per donare” per il coinvolgimento nella donazione del sangue cordonale delle donne immigrate.

Programma Convegno – 16.04.2016

Banca del sangue cordonale di Treviso: rinnovata la certificazione Netcord Fact. Febbraio 2016

netcord fact tv 2016La banca del sangue cordonale di Treviso, in seguito alla visita ispettiva prevista nell’ambito dei controlli sulla qualità delle unità di sangue cordonale e di tutti i servizi che riguardano la raccolta, il bancaggio e il rilascio, ha ottenuto il rinnovo della certificazione NETCORD FACT. Questo riconoscimento di eccellenza si configura come garanzia di un rilascio sicuro delle cellule staminali emopoietiche a tutti i Centri di Trapianto del mondo.

.