Cellule staminali emopoietiche, speranza per la sclerosi multipla

Segnaliamo un importante studio clinico italiano,  pubblicato sulla rivista Neurology, che mostra come le cellule staminali emopoietiche ricavate dal midollo osseo (trapianto autologo con prelievo dallo stesso paziente , non con cellule staminali da cordone ombelicale), possa aiutare i pazienti affetti da sclerosi multipla a contenere i danni della malattia.

https://www.ansa.it/saluteebenessere/notizie/rubriche/medicina/2015/02/12/trapianto-staminali-midollo-chance-cura-sclerosi-multipla_af4334c1-8286-44c2-b769-0e3c1f2a8b90.html

f70837e847186fb6d80d15f576c29a21